Mercoledì
12 Giugno

Spettacolo pomeridiano ore 17.00
Replica serale ore 21.30


border

Tina ha un fisico massiccio e un volto sgradevole. Ha però un dono, riesce a fiutare le emozioni degli altri: paura, vergogna, colpa. Impiegata alla dogana portuale, è infallibile con sostanze e sentimenti illeciti. Un giorno, però, incontra un uomo che sfugge al suo fiuto. L’uomo, anch’esso corpulento e dai lineamenti sgradevoli, turba la donna come non mai, fino a disvelarne la vera natura. Un film disturbante, originalissimo, che spinge lo spettatore a interrogarsi su cosa vuol dire essere uomini. Presentato al Festival di Cannes 2018, è stato premiato come miglior film della sezione Un Certain Regarde.