CAPITOL ESTATE

STAGIONE CINEMATOGRAFICA ESTIVA 2017

Chiostro della Chiesa dei Frati, Ex Asilo Lucca

CAPITOL ESTATE 2017

La sedicesima edizione dell'arena cinematografica estiva fiorenzuolana riconferma la collocazione nel prestigioso e centrale Chiostro della Chiesa dei Frati (ex asilo Lucca), con ingresso da Via Giovanni da Fiorenzuola. Il programma, del tutto simile a quello degli ultimi anni, incrocia film con spettacoli teatrali promossi in collaborazione con la Compagnia teatrale "Ancora senza nome". Certo, rispetto a quanto proposto negli anni passati, lo ribadiamo una volta di più, pare poca cosa, ma la sfida, oggi, è sempre più quella di restare in campo, sia con il cinema che con l'arena. E ciò, non tanto per fare, ma per fare bene.

Mercoledì
28 Giugno

A spasso
con Bob


di Roger Spottiswoode
(USA, 2016)


A SPASSO CON BOB

L'incredibile redenzione di un tossico di strada la cui vita cambia grazie all'incontro con un gatto randagio, il Bob del titolo. Tratto da una storia vera, il film è ispirato al primo dei tre libri che il protagonista della vicenda narrata ha dedicato a Bob. Il gatto, nel film, è il vero Bob, che oggi vive felice e coccolato con il suo padrone, divenuto ricco e famoso.

Giovedì
29 Giugno

La pazza
gioia


di Paolo Virzì
(Italia, 2016)

LA PAZZA GIOIA

Una storia on the road al femminile tutta costruita, con grande sensibilità, sulle due splendide interpreti e sulla caratterizzazione dei loro personaggi. L'una mitomane e dalla loquela inarrestabile, l'altra giovane madre psicologicamente instabile e tatuata.

Lunedì
3 Luglio

Piigs

di A. Cutrano, F. Greco
M. Melchhiorre
(Italia, 2017)


piigs


"PIGS" (o "PIIGS") è un acronimo dispregiativo utilizzato dagli economisti di lingua inglese per designare alcuni stati europei dalle economie vacillanti: Porto-gallo, Italia, Grecia e Spagna, cui si aggiunte talvolta l'Irlanda. Il film chiama a raccolta chi si ribella al pensiero dominante dell'austerity: Noam Chomsky,Yanis Varoufakis, Erri De Luca, Federico Rampini, Paolo Barnard, ...il tutto incrociando il dibattito sul futuro dell'euro.

Venerdì
7 Luglio

La bella
gente


di Ivano De Matteo
(Italia, 2009)


LA BELLA GENTE

Distribuito in Italia solo nel 2015, dopo il successo dei due film successivi del regista, Gli equilibristi e I nostri ragazzi, è uno dei film italiani più belli degli ultimi anni. La storia è quella di una coppia borghese che, animate da tutte le migliori intenzioni, accoglie in casa un giovane prostituta. L'epilogo,amaro, sbugiarda l'ipocrisia delle buone intenzioni. Un capolavoro da non perdere.

Lunedì
10 Luglio

Giovedì
13 Luglio

Quello che
so di lei


di Martin Prevost
(Francia, 2017)


QUELLO CHE SO DI LEI

Claire è un'ostetrica che ama il suo lavoro. Dopo tanti anni, incontra Beatrice, una donna che l'aveva fatta soffrire da giovane, poiché è a causa sua che il padre aveva abbandonato la famiglia. Le due donne non potrebbero essere più diverse.

Lunedì
17 Luglio

Martedì
18 Luglio

150 milligrammi

di Emmanuelle Bercot
(Francia, 2017)

150 MILLIGRAMMI

Ispirato ad una storia vera, il film narra la coraggiosa battaglia di una donna contro la lobby dei farmaci per ottenere il ritiro di un medicinale dai gravi effetti collaterali che ella stessa ha constato sui suoi pazienti. Un film di denuncia teso e vibrante.

Mercoledì
19 Luglio

Venerdì
21 Luglio

Free State
Of Jones


di Gary Ross
(USA, 2016)

FREE STATE OF JONES

Siamo in America, nel 1862. Un infermiere dell'esercito sudista, disgustato dalla guerra, decide di disertare. Darà vita ad uno stato libero in cui neri e bianchi godranno degli stessi diritti, nella contea di Jones, nel Mississippi. Ispirato ad una storia vera, il film allude anche alle origini del Ku Klus Klan.

Lunedì
24 Luglio

Martedì
25 Luglio

Io, Daniel Blake

di Ken Loach
(GB, 2016)

IO DANIEL BLAKE


Causa problemi di salute, Daniel Blake, il protagonista, non può più lavorare. Lavora da una vita è non mai chiesto nulla allo stato ma ora non può fare diversamente: ha bisogno della pensione di invalidità. E’ l’inizio di una odissea senza fine in un mondo, ormai, senza speranza.

Giovedì
27 Luglio

Venerdì
31 Luglio

Lion - La strada
verso casa


di Garth Davis
(USA, 2016)


LION

Siamo in India, nel 1986. Un bambino si addormenta su di un treno e si ritrova a 1600 km da casa. Dato in adozione ad una coppia canadese, cresce lontano dalla famiglia d’origine e, sebbene adorato dalla famiglia adottiva, divenuto adulto decide di ritrovare la madre naturale e il fratello. Ispirato ad una storia vera.

Martedì
1 Agosto

Giovedì
3 Agosto

La battaglia di
Hacksaw Ridge


di Mel Gibson
(USA, 2016)

LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE

Ispirato a una storia vera, il film narra l’incredibile eroismo del primo obiettore di coscienza dell’esercito americano ad essere insignito della “Medaglia del Congres-so”, la massima onorificenza militare americana. Un film potente, ambientato in una delle più terribili battaglie della seconda guerra mondiale, quella che si consumò sull’isola di Okinawa.

Lunedì
7 Agosto

Martedì
8 Agosto

Sole cuore
amore


di Daniele Vicari
(Italia, 2017)


SOLE CUORE AMORE

Ogni mattina Eli deve farsi due ore di viaggio tra treni, pullman e metro per andare a lavorare. Fa la barista, è brava, ma è pagata poco, e in nero. Ha quattro figli e un marito che ha perso il lavoro: non ha scelta. Ma quali prospettive ha un paese che costringe una donna a lavorare in queste condizioni ?

Giovedì
10 Agosto

La luce sugli
oceani


di Derek Cianfrance
(USA, 2016)

LA LUCE SUGLI OCEANI

Un ex soldato britannico spezzato dagli orrori della guerra chiede di essere assegnato come guardiano del faro su di un’isola a pochi chilometri dalla costa. Conosce una donna e decide di ritornare a vivere. Due aborti spontanei, però, mettono a dura prova la coppia, fino a quando una bambina portata dal mare non ne allieta la vita. La madre naturale della bambina, però, ...